Catalogo illustrato delle piante di Roma online

(italiano)


Il catalogo riporta piante a stampa della Roma moderna (da metà del XVI secolo fino al 1870 circa). Si tratta di una versione intermedia in corso di perfezionamento; in futuro è prevista la connessione del catalogo a Lineamenta, una banca dati per lo studio dei disegni di architettura italiani sviluppata presso la Bibliotheca Hertziana, Istituto Max Planck per la storia dell’arte, sotto la direzione scientifica della Prof. Elisabeth Kieven.

Il catalogo consiste di due componenti:

Catalogo delle piante. Esso contiene i dati fondamentali sulle piante. Gli esemplari (vale a dire le singole stampe di una pianta) registrati nella banca dati vengono segnalati in calce al formulario e possono essere richiamati grazie ad un semplice click. A questo punto ci si trova nel

Catalogo degli esemplari. In questo catalogo è possibile effettuare anche interrogazioni dirette, per esempio sul patrimonio di una determinata collezione. Vi sono inoltre due possibilità di accesso ai cataloghi: Per Gli utenti senza autorizzazione particolare possono consultare tutti i dati ma non possono accedere al ingrandimento di tutte le immagini. Utenti autorizzati in possesso di una parola chiave valida possono vedere tutti le immagini. Comunque l'uso del materiale oltre la consultazione per motivi di studio non è consentito a nessuno.

    Interrogazione
In una parte dei campi è possibile effettuare una interrogazione in base a valori inseriti liberamente (con l’ausilio di operatori che permettono di avviare ricerche con criteri solo parzialmente definiti [“da...a” per indicazioni cronologiche e metrologiche; testi tronchi]).
Gli altri campi prevedono la selezione fra un elenco di valori contenuti nella banca dati, che vengono indicati nella lingua prescelta (qui: italiano). La ricerca può essere effettuata anche in base alle formule descrittive utilizzate per le piante (tipo, orientamento, tecnica), disponibili nelle varie lingue. Le descrizioni ed i commenti nei campi di testo vengono invece lasciati nella lingua utilizzata originariamente dall’autore della scheda.


    Risultati
Il risultato della ricerca viene presentato inizialmente sotto forma di un elenco in ordine secondo le scelte sul modulo della ricerca. 
Nei casi in cui siano disponibili file immagine, essi vengono segnalati da un thumb nail. Grazie al tasto "immagine grande" è possibile aprire l’immagine in piena risoluzione salvata sul server grafico Digilib.
Con il tasto “back/indietro” del browser si può tornare indietro all'elecno dei risultati dell’interrogazione per modificare la richiesta, nonché avviare una nuova ricerca con il tasto "nuova ricerca" sul margine sinistro.


Sotto Highlights viene offerta a titolo orientativo una selezione delle piante di Roma più importanti, dalla quale è comunque possibile accedere ai singoli file immagine.

Le schermate vengono visualizzate correttamente con MS Internet Explorer 4.0 (CSS-compatibile) e versioni successive, e sono concepite per schermi con almeno 1024 x 768 pixel di risoluzione (ottimale: 1280 x 1024).

Rispettate il Copyright! Nessuna parte del catalogo (immagini e testi) possono essere copiate, pubblicate oppure usato con eccezione di uso per motivi di studio senza un permesso scritto da parte delle istituzioni di appartenenza